<<<BACK

IN VIAGGIO VERSO IL PROFONDO EST

Lasciata la Germania, l’equipaggio della Bologna-Miami a bordo dei due Nissan Terrano 3.0 entra in Polonia per puntare verso Varsavia. Le strade cominciano a farsi meno buone e i tempi di trasferimento si allungano notevolmente. Anche qui i contatti con le autorità locali e autorevoli rappresentanti del nostro paese all’estero danno ottimi frutti. In particolare vengono messi in risalto i partner della spedizione, le tante Aziende e i numerosi Enti che l’hanno resa possibile. Omaggi offerti dalla Moccia Zabov per tutti, così come le pubblicazioni di Art’è e quelle offerte dal Comune di Bologna. L viaggio è anche un eccellente test per le attrezzature tecniche, come le borse e gli stoccaggi della linea Explorer by GT Line, le attrezzature e l’abbigliamento targati Ferrino e Columbia. A Varsavia è di particolare suggestione la visita alla città vecchia e nonj può mancare la foto ricordo sotto l’orribile grattacielo “regalo di Stalin” che i polacchi detestano e vorrebbero distruggere. La Boloogna-Miami ha comunque sollevato molto interesse; si è mossa perfino la televisione nazionale Tele 5 per intervistare Fabio, Alessandra, Iago e Greta sia sulla strada, accanto ai Terrano, che negli studi televisivi. Lasciata la Polonia, si moltiplicano i tempi di attesa alle dogane. Ore in fila fra Polonia e Bielorussia, con incredibili lungaggini burocratiche che fanno saltare qualsiasi programma della serata. I quattro della Bologna-Miami arrivano a Minsk alle quattro e mezza del mattino, nella desolazione di una città vuota.


La tv polacca Tele5 riprende i Nissan Terrano della Bologna-Miami


Raffaelli consegna alla direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura Teresa Triscari Ilardo le pubblicazioni della Fondazione Golinelli con Tica e Bio



L'intervistatrice della tv polacca con il team e con l'omaggio ricevuto dalla Bologna-Miami



Si ferma a fare gli auguri di buon viaggio anche un cantante famosissimo in Polonia


Le auto davanti al grattacielo "regalo di Stalin"


Il team al lavoro con il materiale raccolto durante la giornata



Ore di attesa alla frontiera fra Polonia e Bielorussia


Insegna di un benzinaio a Minsk!


Per contatti con la Bologna-Miami:
Franco Cervellati
335 59 16 939 info@bolognamiami.it